Mercato auto Italia a settembre 2017: Fiat Panda regina assoluta e la Fiat Tipo nel segmento C continua ad asfaltare la Vw Golf

Il mercato automobilistico nel mercato Italia a settembre 2017 ha registrato la vendita effettiva di 166.956 vetture rispetto alle 154.399 di settembre 2016 segnando un incremento dell’ 8,13%.

In settembre Fiat Chrysler Automobiles immatricola oltre 47 mila vetture, il 5,2 per cento in più rispetto all’anno scorso, e ottiene una quota del 28,2 per cento. Nel mese, il risultato di FCA è condizionato dalla performance del marchio Fiat rispetto a quella dello scorso anno. Nel progressivo annuo le registrazioni FCA ammontano a quasi 445 mila unità, in aumento dell’8,9 per cento rispetto ai primi nove mesi del 2016. La quota è del 29 per cento, stabile rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

A sostenere questi risultati sono tutti i modelli di punta, con la classifica delle auto più vendute che può vantare una forte presenza di vetture FCA. Panda, Tipo, Ypsilon e 500 occupano le prime quattro posizioni, ma nella top ten sono presenti anche 500X e 500L rispettivamente sesta e settima.

Il marchio Fiat a settembre registra quasi 33 mila immatricolazioni, il 2,7 per cento in più rispetto a un anno fa, e la quota è del 19,7 per cento.
Sono 325.800 le immatricolazioni Fiat nei primi nove mesi dell’anno (l’8,9 per cento in più nel confronto con lo stesso periodo del 2016) grazie alle quali il brand ottiene una quota del 21,25 per cento, sostanzialmente la stessa dell’anno scorso.

 

 

 

Nel progressivo annuo ( gennaio/settembre 2017) prosegue il trionfo commerciale della Fiat Panda a quota 114.016 vetture. Al secondo posto segue la Lancia Ypsilon con 48.770 vetture, al terzo posto la Fiat Tipo con 48.208 unità prosegue la sua incessante crescita. La Vw Golf si classifica all’11° posto con 31.054 vetture. Prima di lei Fiat 500, Renault Clio, Fiat 500L, Citroen C3, Fiat 500X, Vw Polo e Ford Fiesta.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *