Alfa Romeo e Sauber Motorsport rinnovano la partnership con un accordo pluriennale

Alfa Romeo e Sauber Motorsport riconfermano la loro collaborazione al più alto livello degli sport motoristici. Con rinnovato spirito di squadra, il team svizzero e lo storico marchio italiano annunciano il prolungamento della loro partnership con un accordo pluriennale con assessment annuali.

Il rinnovo di questo rapporto rappresenta un nuovo entusiasmante capitolo nella lunga e prestigiosa storia degli sport motoristici per due marchi che vantano una eredità straordinaria nel motorsport, che include successi in Formula 1, auto sportive e vetture stradali.

La partnership prevede obiettivi ambiziosi di progressivo miglioramento anno dopo anno e permetterà alle due parti di sviluppare la loro visione per il futuro in un contesto stabile, consentendo a Sauber Motorsport e Alfa Romeo di costruire il loro successo in pista e fuori.

Dal suo ritorno allo sport nel 2018, la squadra è passata dal fondo alla zona centrale della griglia, facendo crescere nuovi entusiasmanti talenti quali Charles Leclerc e Antonio Giovinazzi e portando in squadra il nome iconico di Kimi Räikkönen, trasformandosi in uno dei team con il maggior potenziale.

I significativi aggiornamenti del regolamento che la Formula 1 subirà nel 2022 costituiscono un’opportunità per compiere un sostanziale passo in avanti, dato l’assetto snello e agile della squadra e il nuovo tetto di budget adottato nel 2021.

Il prolungamento della partnership tra Sauber Motorsport e Alfa Romeo mostra il desiderio di entrambe le parti di continuare a migliorare insieme, con l’obiettivo di disegnare un futuro entusiasmante per il team e per il marchio.

Alfa Romeo sta ora scrivendo il suo futuro e progettando il suo piano a lungo termine. Dotato di patrimonio unico e spiccatamente italiano, il marchio resterà fedele alle sue radici anche attraverso il cambio di paradigma rappresentato dall’elettrificazione. Il piacere di guida e la passione rimarranno centrali e l’elettrificazione darà al marchio la possibilità di ridefinire il concetto di prestazioni sostenibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *